news

World Padel Tour, le semifinali del Mendoza Open in diretta

Alle 23 ora italiana scenderanno in campo i semifinalisti della tappa argentina del WPT. Le potrete seguire in diretta sul canale Youtube del circuito. E la prossima settimana si vola a Buenos Aires per il prestigioso Padel Master

Inizieranno questa notte, e più precisamente alle 23 ora italiana, le semifinali del Mendoza Open, tappa argentina del World Padel Tour, il più importante circuito internazionale riservato ai professionisti del padel.

A scendere in campo per primi saranno Mati Diaz e Maxi Sanchez che sfideranno la coppia formata da Willy Lahoz e Aday Santana. A seguire si contenderanno l’accesso alla finale Paquito Navarro-Sanyo Gutierrez e Juani Mieres-Miguel Lamperti, vero match clou della giornata. Le partite potranno essere seguite in diretta sul canale Youtube del WPT.

Con la coppia Belasteguìn-Lima fuori dai giochi per un brutto infortunio patito dal recordman argentino (per lui lesione del tallone d’Achille del piede destro), a Mendoza i giocatori del World Padel Tour hanno potuto dare il meglio di sé giocando a viso aperto e sognando qualche chance in più di alzare l’ambita coppa

Le partite della prima delle due tappe argentine sono state d’alto livello, ma a infiammare gli animi dei 1.500 spettatori del Maipù Arena sono state le partite dei quarti di finale, molto combattute e sempre dall’esito incerto.

KDP0985-1100x618.jpgAd aprire le danze è stato il match fra la coppia Mati Diaz-Maxi Sanchez e il duo Ramiro Moyano-Maxi Gabriel, pezzi da novanta della scuderia Vibor-A. I primi cinque game del primo set sono stati molto tirati fino a quando Diaz e Sanchez non sono riusciti a trovare un prezioso break che ha gelato gli avversari condizionandoli pesantemente. Tanto da imporsi 6-3. Energica la reazione di Moyano-Gabriel che, al secondo, riescono a “breakare” da subito gli avversari. Il secondo set procede in totale equilibrio verso un tie break che condanna però i giocatori Vibor-A che sono costretti alla fine ad arrendersi. Diaz-Sanchez passano per 6-3 7-6.

Secondo incontro della giornata ha visto la coppia Willy Lahoz-Aday Santana opporsi al duo Gaby Reca-Juan Lebron. Primo set di qualità e molto combattuto che ha visto i primi avere la meglio per 7-5 in 42 minuti di gioco. Nel secondo set non c’è stata più partita, vincendo per 6-1.

Schermata 2016-11-04 alle 13.02.14.pngMa è in piena notte, ore italiane, che si sono svolte le partite più divertenti dei quarti. Juani Mieres e Miguel Lamperti hanno superato con un doppio 6-4 la coppia talentuosa formata da Juan Martin Diaz e Cristian Gutierrez. Nei due set i primi sono sempre riusciti a imporre il loro gioco, mettendo in serie difficoltà i secondi che hanno dovuto alla fine sventolare bandiera bianca.

A chiusura degli incontri sono scese in campo la coppia stellare Paquito Navarro-Sanyo Gutierrez, numero due del ranking WPT, e la coppia Pablo Lijò e Jordi Muñoz. Questi ultimi, dopo aver vinto a sorpresa una partita tosta contro Silingo e Allemandi, avevano ancora le energie e la voglia di stupire gli spettatori dell’Arena. E ci sono riusciti, spiazzando gli avversari nel secondo set scesi in campo forse un po’ troppo tranquilli: dopo aver infatti vinto il primo per 6-2, hanno perso il secondo per 6-7. Al terzo Sanyo ha suonato la carica e Paquito ha risposto: si sono alzati i ritmi di gioco, sono tornate precisione e pazienza e così i numeri due del ranking, dopo un incerto quanto spettacolare tie break, hanno vinto il match.

Ricordiamo che dopo il Mendoza Open i campioni del World Padel Tour voleranno nella capitale argentina per disputare il prestigioso Buenos Aires Padel Master, in programma dal 7 al 13 novembre. E, se le sedute di fisioterapia sortiranno i loro effetti, potremmo rivedere in campo Fernando Belasteguìn e Pablo Lima.

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su