news

Non solo sport, il paddle è anche solidarietà

Due giorni all'insegna della solidarietà e dello sport

L’associazione Piccola Famiglia onlus ha organizzato per il weekend del 12-13 marzo due tornei, uno di calcetto e uno di paddle, per raccogliere fondi a favore delle persone disabili. A ospitare la manifestazione sarà il circolo romano S.S. Flaminia, conosciuto perché il team Flaminia Padel sta disputando sui suoi campi il campionato di Serie A.

Per il secondo anno consecutivo, dunque, si rinnova una formula che ha conquistato l’entourage capitolino perché, oltre allo sport, “Due giornate per essere solidali” rappresenta un momento di aggregazione e di solidarietà. Grazie al ricavato la onlus, attiva fin dal 2001 per dare assistenza ai disabili nella loro vita quotidiana, potrà accompagnarli a Lourdes, al prossimo pellegrinaggio che si terrà dal 23 aprile al 29 aprile.

“Ogni anno, durante il periodo di pellegrinaggio, il Santuario della Madonna di Lourdes accoglie circa 800 persone di tutte le età, anche se per la maggior parte sono giovani dai 17 ai 35 anni che si impegnano ad accompagnare ed accudire dai 120 ai 140 amici assistiti”, ci spiega Chiara Arsini, ideatrice del torneo insieme a Ginevra Alberti. Ma questa non è l’unica attività di Piccola Famiglia: dal 2004 si occupa di organizzare soggiorni estivi e invernali per ragazzi disabili, partecipa alla raccolta del Banco Alimentare e si impegna nella distribuzione dei viveri a famiglie che vivono in condizioni economiche di disagio.

Rispetto al 2015, quest’anno il torneo cambia leggermente formula: sabato mattina si svolgeranno le qualificazioni e i quarti del torneo di calcetto, mentre la domenica mattina avranno luogo le semifinali e le finali di calcetto. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, scenderanno in campo i padelisti, suddivisi in squadre miste o maschili. Obiettivo? Superare i 12 team iscritti alla passata edizione.

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su