news

WPT 2019, un calendario ricco di tante novità

Rivoluzione World Padel Tour: oltre a nuovi Paesi come Inghilterra e Brasile che ospiteranno gli Open per la prima volta, sarà Barcellona la città designata per la Master Final. Alla sede storica di Madrid toccherà la tappa di settembre

Una stagione dei record si chiude, una nuova se ne apre con i migliori auspici. Per il World Padel Tour anche il 2019 si prospetta un anno d’oro. Il popolare circuito professionistico di padel, infatti, farà tappa per la prima volta in Brasile, Messico e Inghilterra con tornei Open. Tre nuovi appuntamenti che coronano un anno già denso, con Paesi come Argentina e Svezia che già da mesi hanno confermato la loro disponibilità a vivere una settimana all’insegna dei campioni WPT.

Ad aprire le danze delle new entry sarà Londra: la capitale finanziaria si godrà il World Padel Tour dal 15 al 20 ottobre 2019. Una tappa storica che dimostra apertura e interesse dei sudditi di sua maestà verso questa incredibile disciplina sportiva. Un mese dopo l’organizzazione volerà in America Latina: prima a Sao Paulo (19-24 novembre) e poi a Città del Messico (26 novembre-1 dicembre).

Anche in Portogallo le stelle WPT saranno chiamate a dire la loro sui campi da padel: dal 17 al 22 settembre ci saranno da conquistare tantissimi punti preziosi grazie al master di Lisbona.

wpt-calendario-2019-21-ene-2019-es.jpg

Rivoluzione per quanto riguarda il gioco in Spagna, a cominciare dalla sede designata per il Master Final. Dopo anni di indiscusso strapotere, Madrid cederà con piacere ai cugini catalani lo scettro: dal 12 al 15 dicembre le finalissime maschili e femminili saranno in programma a Barcellona. Una città a cui noi italiani siamo particolarmente legati per cui preparatevi per tempo: far visita nella capitale non sarà mai stato così piacevole.

Ma su territorio iberico non sarà l’unica novità di questo 2019: con il master a Marbella, in programma dal 19 al 24 marzo, sarà inaugurata la stagione WPT. A seguire toccherà per la prima volta a La Rioja: dal 9 al 14 aprile sarà in scena il Logroño Open 2019. I giocatori World Padel Tour avranno tempo per una sosta anche in Galizia e più precisamente a Vigo (7-12 maggio.

Grazie al successo di pubblico riscontrato nel 2018, gli organizzatori WPT torneranno volentieri ad Alicante (23-28 aprile), Jaén (21-26 maggio), Valencia (9-14 luglio), Mijas (6-11) agosto) e Granada (12-17 novembre). Per la prima volta, poi, ci sarà un appuntamento tutto al femminile: dal 29 al 3 novembre le campionesse entreranno sul campo da padel per conquistare il WOpen.

Un calendario così ricco di appuntamenti e, soprattutto, tanto internazionale ci fa venire fame di World Padel Tour anche in Italia. Una fame che la Superpadel, interlocutore unico dell’organizzazione WPT con il nostro Paese, sta cercando di sfamare anno dopo anno: dopo aver contribuito a ospitare l’Exhibition a Roma nel 2016 e aver agevolato la trattativa per la cessione dei diritti alla Supertennis per la trasmissione delle partite su digitale e satellite, sta lavorando affinché il sogno di migliaia di appassionati si realizzi quanto prima: godersi i propri beniamini in una città d’Italia.

 

 

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su