news

World Padel Tour, Superpadel vola a Madrid per le finalissime

Da questo pomeriggio partono le finali del più importante circuito dedicato ai professionisti del padel. Noi ci saremo per raccontarvi tutte le emozioni delle 32 coppie, tra maschili e femminili, che si daranno battaglia per il podio.

Ormai è tutto pronto per il grande spettacolo. È solo questione di poche ore e i giganti del padel internazionale scenderanno sul campo da padel della Madrid Arena per contendersi l’Estrella Damm Master Final Trofeo Air Europa

Le fasi finali del popolare World Padel Tour, il circuito dedicato ai professionisti di questa entusiasmante disciplina paragonabile agli ATP e WTA di tennis, saranno inaugurate dalla sfida fra Gemma Triay-Lucía Sainz (quattro titoli all’attivo per loro in questo 2018) e Patty Llaguno-Eli Amatriaín, le numero cinque nel ranking.

 

Noi di Superpadel saremo presenti alle finali per raccontarvi il meglio del meglio targato World Padel Tour. A cominciare da una piacevole sorpresa: il ritorno sui campi di un certo Fernando Belasteguin che, da ex numero uno WPT, si affiderà all’eterno Pablo Lima per riconquistare il gradino più alto del podio.

 

bela lima.jpgL’esordio per la coriacea coppia non sarà dei più semplici: sulla loro strada troveranno venerdì, alle ore 17, Miguel Lamperti e Juani Mieres. Una sfida resa ancora più difficile perché i due saranno pronti a dare tutto loro stessi per chiudere l’anno con i fuochi d’artificio: secondo qualche indiscrezione, infatti, a fine torneo la coppia storica si separerà per seguire compagni differenti.  

Tornando a giovedì, dopo la partita inaugurale toccherà alle gemelle atomiche Alayeto entrare nella gabbia. Dovranno difendere con le unghie e con i denti il titolo conquistato l’anno scorso. A sbarrar loro la strada saranno nei quarti Cata Tenorio e Bea González. Lei, 17 anni, è la più giovane giocatrice a esordire in un’Estrella Damm Master Final.

majo-mapi-sanchez-alayeto-semifinales-madrid-wopen--774x516.jpgAlle 17 arriverà il momento per i due doppi maschili di giornata. Mati Diaz e Ale Galan, ammirati per il loro gioco spumeggiante, saranno sfidati a colpi di bandeje Uri Botello e Java Ruiz, per loro una sorprendente stagione. 

A chiudere il programma di giornata ci pensano quattro campioni, tre dei quali abbiamo potuto ammirare a Roma durante gli Internazionali al Foro Italico: da una parte del campo da padel si schiereranno gli attuali numeri uno Sanyo Gutierrez e Maxi Sanchez, dall’altra Franco Stupaczuk e Cristian Gutiérrez, altra coppia che a fine torneo si dirà addio.

Gli ingredienti per vivere quattro giorni di super padel ci sono tutti. Ne vedremo sicuramente delle belle e noi siamo lì a bordo campo per raccontarvi tutte le emozioni del più importante torneo di padel. 

Per seguire la diretta streaming cliccare sul seguente link: worldpadeltour.com/en-directo

 

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su