news

Buenos Aires Padel Master, il grande spettacolo è pronto ad andare in scena

Tutto è pronto per l’ultimo grande appuntamento del World Padel Tour prima delle finalissime a Madrid in programma a dicembre. Si prospetta un divertente duello “a distanza” fra i favoriti: Gutierrez-Navarro da una parte e Lima-Belasteguin dall’altra. In forze il Vibor-A team

Ancora pochi giorni di attesa e il prossimo lunedì prenderà il via l’attesissimo Padel Master a Buenos Aires. Attesissimo perché da una parte rappresenta l’ultima importante tappa di avvicinamento alle finalissime di Madrid in programma a dicembre, dall’altra sarà una ghiotta occasione, forse l’ultimo treno, per la coppia formata da Sanyo Gutierrez e Paquito Navarro di agganciare i solidissimi Pablo Lima e Fernando Belasteguin, attuali numeri uno del World Padel Tour.

 

Date le premesse, nella capitale argentina se ne vedranno delle belle. E ancora una volta il management del principale circuito internazionale dedicato ai professionisti del padel garantirà copertura mediatica completa, spinto ancora di più dal nuovo record di sottoscrizioni al canale Youtube (100.000)

 

Schermata 2017-11-02 alle 15.50.18.pngCon la conclusione a ottobre delle qualifiche, sono stati sorteggiati gli incontri del tabellone principale che animeranno fino al 12 novembre la città di Buenos Aires. È quasi tutto pronto a La Rural: saranno 32 le coppie che prenderanno parte a quello che il governo argentino ha dichiarato essere un evento di notevole interesse sportivo e culturale.

Martedì 7 novembre scenderanno in campo Sanyo Gutierrez e Paquito Navarro, i numeri due nel ranking WPT: se la dovranno vedere con un’altra coppia agguerrita e in forte crescita, il giocatore Vibor-A Nacho Gadea e Germán Tamame. I due avevano trionfato a settembre nel Challenger di Marsiglia.

Il giorno dopo toccherà a Fernando Belasteguin e Pablo Lima, teste di serie e detentori del titolo guadagnato l’anno scorso. Un esordio delicato perché affronteranno Alex Ruíz e Sebastián Nerone, coppia di lunga esperienza che nel 2016 raggiunse le semifinali.

juan-cruz-bellluati-2-octavos-estrella-damm-zaragoza-open-2017-1100x618.jpgSchierato il team Vibor-A in forze: nella parte alta del tabellone Ramiro Moyano con la sua Copperhead e Maxi Grabiel con la Black Mamba Edition hanno pescato il duo Rico-Ruiz decisamente alla loro portata. Il difficile arriverà agli ottavi quando se la vedranno con Gutierrez-Navarro. Juan Belluati, insieme al suo compagno Alejandro Galan, giocherà una partita d’esordio senza insidie. Nel turno successivo il giocatore argentino e la sua Sword della collezione Ares troveranno lungo la strada per la finale i temibili Lahoz-Lijo.

Più interessanti per i campioni Vibor-A gli incontri di mercoledì: ai sedicesimi Javier Concepcion con la Yarara Edition e Matias Marina giocheranno contro Yribarren-Vazquez, Martin Piñeiro e José Diestro dovranno superare l’ostacolo Allemandi-Lebron.

Insomma, gli ingredienti perché il Buenos Aires Padel Master sia un evento indimenticabile  e dalle forti emozioni ci sono tutti. L’atmosfera argentina di “fiesta” farà da cornice a una manifestazione sportiva che, come di consueto, noi di Superpaddle seguiremo e su cui vi daremo continui aggiornamenti. Che vinca la coppia migliore.

Schermata 2017-11-02 alle 16.17.03.png

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su