news

Tennis Village Pietro Mennea, aperte le iscrizioni al primo torneo di padel TPRA in Puglia con premi Vibor-A

Grazie all’iniziativa di Damiano Palmieri e del maestro Superpadel Luigi Piazzolla, il circolo di Barletta ospiterà il primo di una serie di appuntamenti targati TPRA. Ricchi premi Vibor-A offerti dalla Superpadel

Locandina TPRA Padel.jpgSono aperte le iscrizioni al primo torneo TPRA di padel in Puglia. Dal 14 al 21 ottobre sarà ospitato dal Tennis Village Pietro Mennea di Barletta sul campo da padel con la supervisione del maestro Superpadel Luigi Piazzolla.

Il torneo dal carattere amatoriale, a cui potranno prender parte non classificati e giocatori fino a 4.1, è la dimostrazione che in Puglia il movimento sta accelerando e coinvolgendo sempre più persone. Legarsi poi al circuito TPRA, vissuto attivamente da tennisti e appassionati, è un ulteriore tassello che si aggiunge alla miriade di iniziative promosse in questo angolo di paradiso. 

Per una settimana 32 coppie si sfideranno all’interno della gabbia in doppi maschili e femminili. La formula, tipica del circuito di tennis TPRA, è di un unico set a 9 game con killer point dopo il primo vantaggio pari. Sulla parità di game 8-8, i doppisti si giocheranno un tie-break a 7. Non ci saranno gironi ma la formula più adrenalinica del tabellone a eliminazione diretta.

Il torneo acquisisce un valore aggiunto grazie anche alla collaborazione con la Superpadel, sponsor tecnico dell’evento, che metterà in palio quattro racchette top di gamma della Vibor-A e il richiestissimo abbigliamento tecnico del noto brand spagnolo.

“Le attese per questa manifestazione sono altissime – ci spiega Damiano Palmieri, socio gestore del Tennis Village Pietro Mennea – e ci danno ragione i numeri: nel maschile abbiamo già quasi terminato i posti a disposizione mentre nel femminile possiamo iscrivere qualche coppia in più”. 

piazzolla.jpg“Sono felice di far iniziare quest’avventura TPRA nel padel sul campo del circolo: è un’ulteriore conferma che il nostro club ha puntato forte sul padel, anche attivando quest'anno la scuola con una trentina di iscritti di cui molti bambini”, ci racconta il maestro Luigi Piazzola che aggiunge: “Nei prossimi mesi punteremo forte sui tornei TPRA coinvolgendo altri circoli pugliesi”.  

Prima di chiudere il telefono, ci anticipa una buona notizia: “È stata deliberata la realizzazione del secondo campo da padel che nel giro di pochi mesi dovrebbe essere pronto”. Un altro segnale che il padel non è più una chimera in Puglia.

 

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su