news

Padel Club Siracusa, la masterclass di Diego Mieres per giocatori e maestri

Dal 10 al 12 maggio il circolo siciliano ospiterà la clinic del maestro Vibor-A: il primo giorno sarà dedicato ai padelisti di medio-alto livello, gli ultimi due agli istruttori di padel desiderosi di apprendere le tecniche d’insegnamento spagnole. A finire un torneo “express”

Sembrerebbe proprio che tra i fratelli Mieres e la città di Siracusa sia scoppiato l’amore. A scagliare i dardi di Cupido è stata Lola Llorca, la spagnola di Alicante che dal febbraio 2018 ha in gestione i campi del Padel Club Siracusa. In pochi mesi i due fratelli Juan, top player del World Padel Tour, e Diego, direttore dell’accademia Vibor-A, sono stati invitati a tenere clinic all’interno della Cittadella dello Sport, nel cuore del capoluogo siciliano.

 

Questa volta, però, la dea ex machina del padel siracusano alzerà l’asticella dell’insegnamento: le lezioni del professor Diego Mieres saranno rivolte a giocatori di medio-alto livello e a istruttori federali. Dal 3 al 5 maggio ci sarà una full immersion di tecnica e tattica, teoria e pratica.

 

image1.jpegIl corso intensivo si aprirà venerdì 3 maggio: a entrare nella gabbia per migliorare il proprio gioco saranno gli atleti di medio-alto livello. Suddivisi in tre turni da massimo 4 persone ciascuno, lavoreranno insieme a Diego per due ore su ogni aspetto di questo entusiasmante sport. 

Sabato e domenica, invece, il Siracusa Padel Club riserverà aule e campo da padel agli istruttori Fit. Per otto ore al giorno Mieres gli spiegherà i segreti dei coach spagnoli nella preparazione degli allenamenti per appassionati e campioni WPT. Il professore si avvarrà anche di materiale didattico modulare.

La tre giorni di lezioni si concluderà poi con un torneo serale (domenica 5 maggio) a cui potranno partecipare anche gli esterni. Torneo che, come vuole la tradizione, si concluderà con la consegna dei ricchi premi in palio.

“Le iscrizioni chiuderanno l’8 aprile ma, poiché i posti sono limitati, il consiglio è di prenotarsi il prima possibile così da non mancare uno stage intensivo di altissimo livello”, si raccomanda per telefono Lola Llorca. Le modalità sono semplici: mettersi in contatto con il circolo siracusano e saldare la quota entro l’8 aprile.

Per chi venisse da altre città, il Siracusa Padel Club ha siglato una convenzione con l’albergo Caportigia.

 

 

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su