azienda

Barletta: torneo TPRA di padel, buona la prima

È stata un successo la prima competizione a firma TPRA, il circuito della FIT dedicata agli amatoriali. L’evento, ospitato al Tennis Village Pietro Mennea con premi Vibor-A, è stato organizzato da Damiano Palmieri in collaborazione con il maestro Superpadel Luigi Piazzolla

Non vedevano l’ora di scendere in campo e sfidarsi nella gabbia per aggiudicarsi la prima edizione di un torneo TPRA di padel al Tennis Village Pietro Mennea di Barletta. Ma non solo per la gloria: perché oltre ad alzare la coppa, in palio c’erano tanti “gustosi” premi Vibor-A offerti dalla Superpadel, dealer ufficiale del noto marchio di racchette in carbonio.

 

Al di là di chi si sia dimostrato più forte sul campo da padel, ciò che ha lasciato veramente il segno in questo torneo TPRA di padel sono due aspetti: il numero di partecipanti che ha accolto l’invito degli organizzatori Damiano Palmieri e Luigi Piazzolla, maestro Superpadel; l’entusiasmo e il divertimento assicurati in campo e fuori.

 

torneo TPRA.jpgAlla prima uscita di un torneo amatoriale nel circuito della Federtennis, ben 52 persone hanno aderito, giocando doppi maschile e femminile per un’intera settimana. La formula, tipica di questo circuito, è di un unico set a 9 game con killer point dopo il primo vantaggio pari. Sulla parità di game 8-8, i doppisti se disputano un tie-break a 7. Nessun girone ma la formula più adrenalinica del tabellone a eliminazione diretta.

Ad alzare la coppa sono stati Di Martino-Diviesti nel maschile e Ruta-Monterisi nel femminile. I primi hanno avuto la meglio su Bollino-Palmiotti, imponendosi con un secco 9-2. Più combattuta la finale femminile, finita 9-7 ai danni di Mariotti-Filannino.

Unknown.jpgIn palio le prime due coppie hanno ricevuto quattro racchette Vibor-A: due Yarara Liquid Edition e due Shaft della collezione Ares. Ai secondi classificati sono stati regalati cappellini con visiera, calzoncini e calzettoni realizzati sempre dalla Vibor-A in collaborazione con Canterbury, rinomato marchio mondiale di abbigliamento sportivo.

Unknown1.jpgIl torneo è stato un tale successo che tutti i partecipanti hanno richiesto a gran voce una seconda edizione. Seconda edizione che, stando alle promesse di Damiano Palmieri, dovrebbe svolgersi entro novembre. “L’auspicio – ci racconta per telefono l’organizzatore – è che sia ospitato dal club Hugo Simmen; in alternativa saremo ben lieti di ospitarlo nuovamente qui al Tennis Village Mennea”.

Tennis Village Mennea che dal 28 ottobre ospiterà sicuramente un altro evento, questa volta a carattere sociale: un campionato a squadre che, spiega il maestro Gigi Piazzolla, coinvolgerà  60 giocatori e cinque squadre: ogni sfida sarà suddivisa in tre doppi maschili e un femminile.

Per offrirti una migliore esperienza su questo sito utilizziamo cookie tecnici e di profilazione.
Il sito consente anche l‘invio di cookie di terze parti, sia tecnici, analitici che di profilazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Continuando nella navigazione acconsenti all‘uso dei cookie.
chiudi-menu
seguici su